ambiente sicuro - sicurezza sul lavoro - corsi di formazione -rilevazioni ambientali
ambiente sicuro -  sicurezza sul lavoro -  corsi di formazione -rilevazioni ambientali

ATTIVITA' DI PRODUZIONE, VENDITA E SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE                             

Vuoi aprire un'attività di produzione e/o somministrazione alimenti e bevande come laboratori di produzione pane, pasticcerie, bar, pub, ristoranti, mense, ecc...?

 

Vuoi inziare un'attività di vendita di alimenti in attività temporanee come fiere, mercati , sagre ?

 

Vuoi verificare se la tua attività di produzione e/o somministrazione di alimenti e bevande possa  passare indenne un sopralluogo degli ispettori A.T.S., NAS o Annonaria?

 

La normativa ‘’H.A.C.C.P.’’ vigente prevede che le imprese alimentari debbano individuare nelle loro attività ogni fase che potrebbe rivelarsi critica per quanto riguarda la sicurezza del proprio prodotto e debbano garantire che tutte le procedure opportune per l’applicazione delle Buone Pratiche di fabbricazione (Good Manufacturing Practice – GMP) e di controllo dei punti critici siano applicate, mantenute ed aggiornate.

 

Lo Studio Sicurezza Ambientale è in  grado di offrire alle aziende del Settore Alimentare i seguenti servizi:

 

  1. Presentazione della S.C.I.A. (Segnalazione Certificata di Inizio Attività ) di subentro o di inizio attività allo Sportello comunale S.U.A.P.  Analisi ed assistenza igienico-sanitaria nell’apertura di nuovi esercizi alimentari (es. studio di lay-out e disposizione dei locali secondo la normativa vigente, implementazione della modulistica necessaria alla presentazione della S.C.I.A., etc.);
    
    
  2. Redazione e/o aggiornamento del Piano di Autocontrollo HACCP effettuato con applicazione del sistema HACCP secondo le nuove regolamentazioni comunitarie denominate “Pacchetto Igiene”; con implementazione sistemi di rintracciabilità secondo quanto previsto dall’art.18 del Reg. CE 178/2002;
    
  3. Formazione del personale HACCP: formazione degli addetti alimentaristi sia per far fronte agli obblighi del Reg.CE 852-853/2004 che per adempiere agli obblighi regionali di formazione in sostituzione dei libretti di idoneità sanitaria (es. Legge Regione Lombardia n. 33 del 30/12/09);
    
  4. Analisi ed eventuale adeguamento dell’etichettatura dei prodotti secondo quanto previsto dal Reg. UE 1169/2011 (e precedenti D.Lgs 109/92 e D.Lgs 114/06) in materia di sostanze allergeniche;
    
  5. Analisi ed eventuale aggiornamento del piano di controllo della pulizia , con test colorimetrici, analisi microbiologiche secondo quanto previsto dal Reg. CE 2073/2005;
    
  6. Indicazione delle analisi microbiologiche da effettuare e servizio di prelievo e trasporto campioni presso laboratorio accreditato Sinal Ministero Sanità;
    
  7. Assistenza e gestione dei rapporti con i vari Organi di Vigilanza in caso di sopralluoghi di ispettori A.S.L., A.T.S., N.A.S., vigili Annonaria...;
    
  8. Analisi e/o stesura della documentazione da fornire su richiesta dei propri clienti (es. schede tecniche dei prodotti, dichiarazioni di adempimento, etc.);
    
  9. Audit a fornitori e definizione dei requisiti delle materie prime e/o semilavorati approvvigionati;
    
  10. Ispezioni periodiche del proprio processo produttivo nell’ottica di un miglioramento dei processi stessi;
    

         

I1. I LOCALI DEVONO PRESENTARE REQUISITI MINIMI

L'A.T.S. ha fissato i requisiti minimi per tipolologia dei llocali , cucina , servizi igienici, locale di somministrazione senza i quali non è possibile alcuna somministrazione di alimenti e bevande.

Questi standard riguardano la tipologia dei locali minimi necessari in base alla tipologia di preparazioni , la presenza di servizi igienici , di locali per i rifiuti , di stoccaggio degli alimenti a temperatura ambiente.

I requisiti minimi devono essere conformi al Regolamento Comunale di Igiene ed rispondere ai requisiti minimi di sicurezza sia per il personale che per i clienti.

 

 

 

 

 

 

.2. LA S.C.I.A. PER L’APERTURA  DEVE ESSERE PRESENTATA ESATTA

La Segnalazione Certificata di Inizio Attività Produttiva , appunto S.C.I.A., è la documentazione da presentare immediatamente prima dell'apertura ; la mancata o errata presentazione costituisce somministrazione abusiva.

La S.C.I.A. va aggiornata in caso di modifiche dell'attività svolta successivamente

3. E’ OBBLIGATORIO AVERE UN PIANO DI AUTOCONTROLLO HACCP

Con il  Piano di Autocontrollo realizzato ai sensi della normativa HACCP l'imprenditore può tenere sotto controllo i rischi dell'attività alimentare e contemporaneamente evitare le sanzioni che vanno da 1500 a 6000 euro.

 

 

 

4.IL PERSONALE DEVE AVERE L’ ATTESTATO DI FORMAZIONE, EX LIBRETTO SANITARIO

I Corsi di formazione per il personale ai sensi della normativa HACCP sono obbligatori per chiunque , a qualunque titolo , dai volontari  ai soci in compartecipazione ai dipendenti , si occuperà a contatto con gli alimenti e bavande.

Rimane un mistero come si possa aggiornare un Piano di Autocontrollo quando nessuno degli addetti  ha mai sentito parlare di "contaminazione crociata" nè sa come ,quando e perchè "lavarsi le mani " prima fonte di contaminazione.

 

4. CORSO FORMATIVO H.A.C.C.P. PER ADDETTI ALLA SOMMINISTRAZIONE DI ALIMENTI E BEVANDE ( GIA' LIBRETTO SANITARIO)

A CHI È RIVOLTO

Il corso formativo è rivolto al personale che a qualunque titolo , sia come dipendenti che soci in compartecipazione che volontari siano incaricati della produzione, preparazione, somministrazione di alimenti e le bevande, dove per somministrazione si intende qualunque attività, dall'acquisto, alla distribuzione a qualunque titolo come dai  Regolamenti Europei 852/04 e 178/02.

 

                                

SEDE

Il corso si svolge  nella nostra sede di V.le F. Testi 287 a Milano ed in caso di almeno 10 parteccipanti, a richiesta, presso la Vs. sede.

 

                                                            

COSTO PER SINGOLO PARTECIPANTE

30,00€  (IVA COMPRESA) presso la sede di V.le F. Testi 287 (sono compresi dispense, attestato, materiale didattico)

(per le associazioni convenzionate, vedi convenzione stipulata)

 

In caso di effettuazione presso la Vs. sede in data ed orario da concordare, si richiede rimborso spese di trasporto di euro 52,00.

                                                                                          

                                                                                                PAGAMENTO

Per contanti/bonifico bancario/bonifico postale

Consegna immediata attestato in caso di pagamento per contanti.

Invio tracciato a bonifico effettuato

PROGRAMMA DEL CORSO

 

- Le regole della sicurezza dell'HACCP.

- La definizione di alimento "sicuro ".

- Le norme igieniche basilari per la lotta agli insetti e ai roditori.

- L'igiene degli ambienti di lavoro , degli addetti , delle attrezzature utilizzate.

- Le verifiche ed i sopralluoghi delle A.T.S.

- Valutazione ed controllo delle temperature e del microclima.

- Argomenti di microbiologia alimentare, i principali agenti patogeni

- Nozioni di igiene delle strutture delle attrezzature e l'igiene personale.

 

VALIDITA' DELL'ATTESTATO

Anni 2 se non diversamente indicato nel Piano di Autocontrollo.

 

 

CALENDARIO CORSI  2018 -  2019 - INIZIO ORE 14:30

 

Presso la sede di Viale Fulvio Testi, 287  -  20162 Milano (MI)

 

SABATO 26 GENNAIO  2019

 

SABATO 23  FEBBRAIO 2019

 

SABATO 23 MARZO 2019

 

SABATO 13 APRILE 2019

 

SABATO 25 MAGGIO 2019

 

SABATO 22 GIUGNO 2019

 

Ultime notizie ! Corsi HACCP di addestramento a richiesta

Come si può fare una festa senza patatine fritte ?

Tutti i trucchi  a norma HACCP per un fritto a norma  , gustoso e senza rischi di scottatureindelebili !

A proposito , quando debbo cambiare l'olio?

 

Preparare un panino è facile ! Ma preparato secondo le Linee Guida HACCP  oltre che più gustoso sarà anche più sicurooooo

Ricordiamoci  che il 90 % dei batteri si annida su una affettatrice mal pulita

Preparare un cappuccino? E' un mestiere o un arte ?

A volte entrare per un caffè , vedere lo stato di sporcizia della macchina ed uscire dal bar è un attimo...

Una festa all'aria aperta senza barbecue che festa è ?

Come organizzare un ottimo e sicuro barbecue dalla A alla Zeta senza rischi

Corso speciale  di Informazione e Formazione per Responsabili HACCP di ristorante , Bar, Mense, Associazione.

La durata del Corso è di ore 8. Il Corso si svolge in due sessioni di ore 4 cadauna presso la sede di V.le F. Testi 287.

                              Programma del Corso speciale per Responsabili :

  • Come aggiornare il  Piano di Autocontrollo  e momenti critici della gestione
  •   La lotta agli sprechi alimentari per eliminare le perdite economiche : linee di gestione
  •  Il sopralluogo del  funzionario dell’ Ente di controllo   e  la verbalizzazione : diritti e doveri
  • L'errata somministrazione di  alimenti non idonei a clienti : danno potenziale e la gestione della crisi
  • Fabbisogno di formazione per gli addetti alla somministrazione : quando e come intervenire
DISPENSE PER CORSO FORMAZIONE ADDETTI SOMMINISTRAZIONE ALIMENTI E BEVANDE EX LIBRETTO SANITARIO
DISPENSE_CorsoHACCP.pdf
Documento Adobe Acrobat [1.8 MB]
Modulo iscrizione Corso HACCP
Modulo iscrizione H.A.C.C.P..pdf
Documento Adobe Acrobat [220.7 KB]
Stampa Stampa | Mappa del sito
© STUDIO SICUREZZA AMBIENTALE Dr. Marano - sede Via F. Testi 287 20162 MILANO Partita IVA 08675700150

E-mail

Come arrivare